Il contratto per lo Smartphone

La scelta di dare uno smartphone ai propri figli è forse la più importante tra quelle che riguardano il loro rapporto con la tecnologia. Questo perché lo smartphone apre una serie incredibile di nuove opportunità: oltre a telefonare a genitori e parenti ha sempre a disposizione una fotocamera digitale, può giocare quando vuole con le App, può navigare liberamente su Internet e accedere a chat e social network

Ovviamente c’è anche l’altro lato della medaglia. Dare la possibilità di guidare una Ferrari a chi non ha la patente, nella maggior parte dei casi ha un'unica conseguenza: uno schianto contro un muro o contro un’altra auto. E dare uno smartphone a chi non ha idea di come usarlo e di quali siano i rischi nel farlo può avere lo stesso effetto.

Probabilmente la soluzione più semplice per risolvere questa situazione sarebbe quella di richiedere ai nostri figli una patente che ne certifichi la conoscenza minima delle regole e dei rischi che caratterizzano l’esperienza del mondo digitale. 

Tuttavia, in attesa che questo avvenga, le strategie possibili sono due

Avvicinare gradualmente i nostri figli alle opportunità offerte dal cellulare. Per esempio, possiamo dargli inizialmente un telefono solo in grado di telefonare, per poi passare qualche anno più tardi ad uno smartphone che però sia privo della connessione ad Internet. Il passaggio successivo è quello di avere un telefono connesso ad Internet ma senza account social, per poi arrivare ai social media solo quando il figlio ha l’età e le competenze richieste.

Dare lo smartphone ai propri figli solo dopo la loro firma su un contratto che indichi chiaramente quelli che sono le regole da seguire per poterlo usare.

Qui sotto sono disponibili
tre esempi di contratto - per uno Smartphone senza Internet, per uno Smartphone con Internet ma senza Social e per uno Smartphone con Internet e i Social - ciascuno accompagnato da una serie di schede di approfondimento  - sia per i ragazzi che per i genitori - che possono essere utilizzati per sensibilizzare i nostri figli alle problematiche del mondo online:
    1. Smartphone senza Internet;
    2. Smartphone con Internet ma senza Social;
    3. Smartphone con Internet e i Social.
 
Comments